RICOGNIZIONE FABBRICATI RURALI

AVVISO IMPORTANTE

Entro il 30 novembre 2012 tutti i titolari di diritti reali sugli immobili rurali avevano l'obbligo di dichiararli al catasto fabbricati, da una ricognizione è emerso che nel Comune di Davagna sono presenti 691 fabbricati rurali non dichiarati entro i termini.

Coloro che risultano titolari di diritti reali sui suddetti immobili rurarli potranno beneficiare di sanzioni ridotte solo nel caso in cui provvederanno alla loro regolarizzazione entro settembre c.a.

Premesso quanto sopra si invitano tutti i cittadini a verificare i propri immobili presso l'elenco messo a disposizione dall'Agenzia delle Entrate raggiungible anche attraverso il link di seguito attivato.

Per ogni eventuale informazione è possibile contattare l'Ufficio Tecnico Comunale 010.907107 tutti i giorni dopo le 11.

 

comunicato stampa Agenzia delle Entrate 

cosa devi fare

ricerca dei fabbricati rurali 

Avviso per i professionisti e lavoratori occasionali

AVVISO A TUTTI I PROFESSIONISTI/LAVORATORI OCCASIONALI

Si comunica che dal 01/07/2017 l'applicazione dello Split Payment si estende a tutte le fatture che presentano ritenuta d'acconto irpef (professionisti e lavoratori occasionali) con data emissione fattura/parcella successiva al 1° luglio 2017.

Le fatture emesse in data antecedente il 30 giugno 2017, sia ad esigibilità immediata che differita, saranno invece pagate ai professionisti e lavoratori occasionali al lordo dell'IVA, il cui versamento all'Erario resterà a carico del professionista/lavoratore occasionale.

comunicazione Split Payment Professionisti/Lavoratori Occasionali

Avviso chiusura Uffici

AVVISO ALLA CITTADINANZA

 

Si comunica che in occasione del Santo Patrono

29/06/2017,

come di consueto, gli Uffici Comunali

resteranno chiusi.

Moduli unificati e standardizzati per la presentazione di segnalazioni e istanze edilizie

La Regione Liguria  ha recepito la modulistica uniforme in materia di attività edilizia in attuazione di quanto previsto dall'articolo 1, comma 2 del decreto legislativo n.126 del 30 giugno 2016, predisposta sulla base del regime giuridico uniforme dei titoli edilizi introdotto dal decreto legislativo n.222 del 25 novembre 2016.

In conformità al nuovo regime giuridico introdotto dalle richiamate disposizioni di legge, con le quali è stato modificato anche il decreto del Presidente della Repubblica 380/2001 (Testo unico delle leggi in materia edilizia), i moduli unificati e semplificati sono previsti per la presentazione di:

  • comunicazione di inizio lavori asseverata (cila)
  • segnalazione certificata di inizio attività (scia)
  • segnalazione certificata di inizio attività alternativa al permesso di costruire
  • comunicazione di inizio lavori (cil) per opere dirette a soddisfare obiettive esigenze contingenti e temporanee
  • comunicazione di fine lavori
  • segnalazione certificata di inizio attività per l'agibilità
  • permesso di costruire

e possono essere scaricate dalla pagina:

http://www.regione.liguria.it/argomenti/vivere-e-lavorare-in-liguria/pianificazione-e-urbanistica/urbanistica/moduli-standardizzati-edilizia.html

 
 
 
Avviso chiusura veicolare della strada comunale verso Bregallo

AVVISO

Si comunica che con ordinanza n. 8 /2017

è stata disposta

la chiusura veicolare della strada comunale verso il Bregallo all'altezza del santuario N.S. delle Vittorie

dal 06.04.2017 fino a fine lavori

per interventi sul cantiere comunale adiacente

scarica ordinanza

ALIENAZIONI COMUNALI

Alla sezione "Immobili" sono disponibili le informazioni relative agli immobili di proprietà comunale, alienabili mediante procedura di evidenza pubblica, inseriti nel piano comunale delle alienazioni ex art. 58 del D.L. 25.06.2008 n°. 112 e Legge di conversione 06.08.2008 n°. 133

Per eventuali informazioni è possibile contattare  telefonicamente l'Ufficio Tecnico Comunale 010.907107